Come eliminare e cancellare la cronologia delle ricerche di Instagram

Noi di TechJunkie non giudichiamo. Se vuoi cercare alcune cose spigolose su Instagram, dipende da te. Se vuoi cancellare le tue tracce dopo un'abbuffata di Instagram, dipende anche da te. Ecco di cosa tratta questo tutorial. Come cancellare la cronologia delle ricerche di Instagram.

I social media, per loro stessa natura, considerano la privacy come un fastidio a cui deve prestare un servizio a parole piuttosto che un diritto umano. Gli utenti devono prendere in mano la situazione se vogliono mantenere anche solo una parvenza di privacy ed è quello che faremo oggi. La privacy è una cosa, ma gestire chi può commentarti o seguirti è un'altra. Ti mostrerò alcuni suggerimenti su come gestire anche quelli.

La cronologia delle ricerche di Instagram non solo può mostrare a qualcuno che è curioso ciò che stai cercando, ma può anche influenzare le persone che ti vengono suggerite. Come molti social network, più lo usi, più completo diventa il loro dossier su di te. Riprendiamone un po' indietro.

Cancella la cronologia delle ricerche di Instagram

  1. Apri l'app Instagram e accedi se necessario.

  2. Seleziona il tuo account in alto a destra o in basso a destra dello schermo.

  3. Seleziona l'icona a tre righe nella parte superiore della pagina, quindi in basso, tocca Impostazioni.

  4. Seleziona Sicurezza seguito da Cronologia ricerche.

  5. Tocca Cancella tutto

  6. Conferma di voler cancellare quando richiesto.

La cronologia delle ricerche verrà ora cancellata e non apparirà nulla quando aprirai la barra di ricerca. Anche le persone suggerite verranno reimpostate.

Scarica il tuo profilo Instagram

Come accennato, più usi un social network, più completo è il profilo che costruiscono su di te. Se vuoi sapere esattamente cosa sa Instagram di te, puoi scoprirlo. Puoi richiedere un dump di dati da Instagram che verrà consegnato entro 48 ore tramite un file .zip all'interno di un'e-mail.

  1. Accedi a Instagram e seleziona il tuo account.

  2. Seleziona il menu o l'icona a tre righe in alto a destra della pagina per accedere alle Opzioni.

  3. Tocca Impostazioni seguito da Sicurezza.

  4. In Dati e cronologia, seleziona Scarica dati.

  5. Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi che vengano inviati i tuoi dati.

  6. Tocca Richiedi download nella parte inferiore dello schermo e inserisci la password di Instagram quando richiesto.

Una volta ricevuta l'e-mail, conterrà un file di archivio ZIP. Dovrai decomprimerlo da qualche parte sul tuo computer per poterlo leggere. Puoi quindi aprirlo con un editor di testo per vedere quanti dati la rete ha raccolto su di te.

Nascondi il tuo stato online su Instagram

Se vuoi un po' di tempo per navigare senza essere disturbato o vuoi mantenere la tua attività su Instagram sotto il radar, puoi nascondere il tuo stato online. Questa è essenzialmente una modalità di navigazione in incognito per il social network che mantiene nascosta la tua presenza mentre fai ciò che devi fare.

  1. Accedi a Instagram e seleziona il tuo account.

  2. Seleziona l'icona del menu, quindi tocca Impostazioni.

  3. Tocca Privacy e seleziona Stato attività.

  4. Disattiva Mostra stato attività.

Ora non dovresti presentarti come online quando usi l'app. Puoi riattivarlo quando sei pronto ripetendo quanto sopra e riattivando Stato attività.

Rendi privato il tuo account Instagram

C'è un indizio nel nome social network. Sono progettati per essere sociali e incoraggiare la condivisione e l'interazione. Se vuoi restare per te stesso o vuoi impedire alle persone di seguirti, puoi rendere privato il tuo account Instagram. Ciò mantiene i tuoi post privati ​​e costringe gli utenti a richiedere di seguirti.

  1. Accedi a Instagram e seleziona il tuo account.

  2. Seleziona l'icona del menu, quindi tocca Impostazioni.

  3. Tocca Privacy.

  4. Seleziona Account privato e attivalo.

Impedisci a persone specifiche di visualizzare le tue storie

Se hai problemi con le persone che visualizzano le storie che non vuoi che vedano, puoi filtrarle. Non devi smettere di seguirli o smettere di seguirti, c'è un'impostazione all'interno di Storie che ti consente di filtrare determinati utenti. Ecco come farlo.

  1. Accedi a Instagram e seleziona il tuo account.

  2. Seleziona l'icona del menu, quindi tocca Impostazioni.

  3. Tocca Privacy.

  4. In Interazioni, seleziona Storia.

  5. Cerca Nascondi storia da e tocca Persone

  6. Seleziona l'account della persona.

Da quel momento in poi, gli utenti che aggiungi in quella sezione finale non potranno vedere le tue storie.

Impedisci alle persone di commentare i tuoi post

Puoi esercitare un elemento di controllo anche sui commenti. Se stai soffrendo di un'infestazione da troll o di un individuo che dice cose stupide, puoi impedirgli di commentare.

  1. Seleziona il tuo profilo da Instagram.

  2. Seleziona l'icona del menu, quindi tocca Impostazioni.

  3. Tocca Privacy, quindi seleziona Commenti.

  4. Seleziona Blocca commenti da e seleziona Persone.

  5. Seleziona il nome utente della persona che desideri bloccare e seleziona Blocca.

Blocca gli utenti su Instagram

Se tutto il resto fallisce e hai ancora problemi con le persone su Instagram, puoi bloccarle. Questa è una misura di ultima istanza in quanto può portare a interazioni sociali imbarazzanti con loro se li vedi nel mondo reale, ma a volte non c'è altra scelta.

  1. Seleziona il loro nome utente da Instagram.

  2. Seleziona l'icona del menu per accedere alle Impostazioni.

  3. Seleziona Blocca.

Una volta bloccato, potresti dover rimuovere manualmente tutti i commenti che hanno fatto sui tuoi post, ma non saranno più in grado di commentare i post futuri.

La stragrande maggioranza degli utenti di Instagram sta bene, ma ogni villaggio ha il suo idiota e la maggior parte di loro usa Instagram. Almeno ora sai come gestirli!

messaggi recenti