Recensione Dell PowerEdge T110

Recensione Dell PowerEdge T110

Immagine 1 di 5

Dell PowerEdge T110

Dell PowerEdge T110
Dell PowerEdge T110
Dell PowerEdge T110
Dell PowerEdge T110
£ 741 Prezzo se recensito

L'ultimo PowerEdge T110 entry-level di Dell mira a convincere le piccole imprese che è un'alternativa di gran lunga migliore alla creazione del proprio server o all'utilizzo di un sistema desktop per tutti i propri servizi di rete. I prezzi partono dal basso con un sistema di base configurato con un processore Core i3 530, 1 GB di RAM, un disco rigido da 250 GB e una garanzia di un anno che costa circa £ 270.

Il sistema in esame ha anche un buon rapporto qualità-prezzo in quanto il suo prezzo di £ 631 consente di ottenere un decente Xeon quad-core da 2,66 GHz X3450, 4 GB di memoria DDR3 a 1333 MHz, una coppia di unità SATA da 250 GB e una garanzia di tre anni. Puoi anche ridurre ulteriormente i costi nel reparto OS poiché Dell offre il T110 con Windows Server 2008 R2 Foundation preinstallato che aggiunge un extra di £ 177 al prezzo richiesto.

È necessario essere consapevoli dei limiti di questo sistema operativo in quanto è solo a 64 bit, supporta più core ma solo un singolo socket del processore e non consente l'aggiornamento oltre gli 8 GB di memoria. Può gestire non più di 30 connessioni in entrata simultanee e supporta un massimo di 15 account utente di Windows.

Dell PowerEdge T110

Il T110 è un piccolo stand da pavimento compatto che si inserisce ordinatamente sotto una scrivania ed è anche silenzioso. Abbiamo visto alcune lamentele sugli alti livelli di rumore, ma abbiamo scoperto che sebbene la ventola principale sul retro non sia silenziosa, sarebbe difficile notare il T110 in un normale ambiente d'ufficio.

La sicurezza è buona in quanto l'interno è accessibile solo rimuovendo il pannello laterale in metallo. La grande leva di rilascio nella parte superiore può essere bloccata e l'interruttore di intrusione del telaio si collega al BIOS per avvisare se è stato attivato.

Sono disponibili sei porte USB esterne ma è possibile configurare il server in modo che siano tutte disabilitate o che sia abilitato solo il quartetto posteriore. Ci sono anche due porte USB bloccate interne e la porta eSATA montata sul retro può essere utilizzata per espandere la capacità di archiviazione

Il sistema di base utilizza il controller SATA integrato che include la soluzione software RAID PERC S100 di Dell che viene attivata dal BIOS per fornire supporto per mirror o strisce. Se questo non è abbastanza, puoi optare per un aggiornamento del firmware S300 che supporti le unità SAS e gli array RAID-5.

I dischi rigidi sono montati in una gabbia interna nella parte anteriore dello chassis, che ha spazio per un massimo di quattro unità. Sono abbastanza facili da installare e ognuno è inserito in un supporto di plastica che si inserisce perfettamente nella gabbia. Dell ha anche fornito tutti e quattro i connettori di alimentazione ei cavi di interfaccia SATA pronti per ricevere nuove unità.

Garanzia

Garanzia 3 anni in loco il giorno lavorativo successivo

Giudizi

Fisico

Formato server Piedistallo
Configurazione del server Telaio a piedistallo

Processore

Famiglia di CPU Intel Xeon
Frequenza nominale della CPU 2,66 GHz
Processori in dotazione 1

Memoria

Capacità RAM 16 GB
Tipo di memoria DDR3

Magazzinaggio

Configurazione del disco rigido 2 dischi rigidi SATA Seagate Barracuda ES.2 da 250 GB in supporti cold-swap
Capacità totale del disco rigido 500
Modulo RAID Dell PERC S100
Livelli RAID supportati 0, 1, JBOD

Rete

Porte LAN Gigabit 1

Alimentazione elettrica

Potenza nominale 350W

Rumore e potenza

Consumo energetico inattivo 48W
Consumo energetico di picco 145W

messaggi recenti