Come disattivare la modalità ospite su Chrome

L'utilizzo della modalità ospite su Chrome significa che puoi utilizzare Google senza accedere a un account. Sebbene ci siano molti vantaggi nell'utilizzo della modalità ospite, può anche comportare problemi di sicurezza. Ecco perché Google Chrome ti offre la possibilità di disabilitare la modalità ospite in modo rapido e senza sforzo.

Come disattivare la modalità ospite su Chrome

In questa guida, ti mostreremo come disabilitare e riattivare la modalità ospite su Chrome su diversi sistemi operativi. Risponderemo anche ad alcune domande comuni relative alla modalità ospite su Google Chrome.

Come disabilitare la modalità ospite su Chrome su Windows?

Contrariamente alla credenza popolare, la modalità ospite e la navigazione in incognito non sono la stessa cosa. Quando utilizzi la modalità ospite su Chrome, non puoi vedere o modificare le informazioni del profilo di altri utenti. La modalità di navigazione in incognito significa che stai navigando sul Web in privato. Sia che utilizzi la modalità ospite o la modalità di navigazione in incognito, tutta la tua attività di navigazione verrà eliminata dopo aver chiuso la finestra.

La modalità ospite è un'opzione conveniente quando devi usare il computer di qualcun altro o quando qualcun altro vuole usare il tuo. Quando desideri uscire dalla modalità ospite, chiudi semplicemente la finestra della modalità ospite. Per andare ancora oltre, puoi disabilitare del tutto la modalità ospite.

Tuttavia, per disattivare la navigazione in modalità ospite su Chrome sono necessari un paio di passaggi in più. Innanzitutto, ti mostreremo come farlo con il prompt dei comandi.

  1. Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

  2. Inserisci "Prompt dei comandi" accanto alla lente di ingrandimento.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'app.
  4. Scegli "Esegui come amministratore".

  5. Copia questo comando:

    REG ADD HKLM\SOFTWARE\Policies\Google\Chrome /v BrowserGuestModeEnabled /t REG_DWORD /d 0

  6. Incollalo nel prompt dei comandi.

  7. Premi "Invio" sulla tastiera.

  8. Spegni Chrome e il tuo computer.

La prossima volta che avvii Chrome e vai alla tua immagine del profilo nell'angolo in alto a destra. L'opzione Modalità ospite non sarà più presente.

Come riattivare?

Se cambi idea o se desideri riattivare l'opzione della modalità ospite in un secondo momento, puoi riattivarla in pochi rapidi passaggi. Ecco come è fatto:

  1. Vai all'icona della lente di ingrandimento e digita "Prompt dei comandi".

  2. Fare clic con il tasto destro del mouse sul programma e scegliere "Esegui come amministratore".

  3. Copia questo comando:

    REG DELETE HKLM\SOFTWARE\Policies\Google\Chrome /v BrowserGuestModeEnabled /f

  4. Incollalo nel prompt dei comandi.

  5. Premere Invio."

  6. Riavvia il tuo computer.

La prossima volta che apri Chrome sul tuo computer, vedrai l'opzione Modalità ospite quando fai clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine del tuo profilo nell'angolo in alto a destra della finestra.

Tramite l'editor del registro

Un altro modo per disabilitare la navigazione in modalità ospite su Chrome è tramite l'editor del registro. Se vuoi imparare come, segui i passaggi seguenti:

  1. Fai clic sull'icona della lente di ingrandimento nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

  2. Digitare "regedit"nella casella di ricerca.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'app Editor del registro e scegliere "Esegui come amministratore".

  4. Copia questo comando: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Google\Chrome
  5. Incollalo nella barra degli indirizzi dell'editor del registro.

  6. Premere Invio."
  7. Fare doppio clic sulla cartella "Chrome" nella barra laterale sinistra.

  8. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul lato destro dell'editor del registro (dove c'è uno spazio vuoto).
  9. Fare clic su "Nuovo" e quindi su "Valore DWORD (32 bit)".

  10. Rinominare il file come "BrowserGuestModeEnabled".

  11. Fare doppio clic sul file: verrà visualizzata una nuova scheda.
  12. Digitare "0" in "Dati valore".

  13. Seleziona "Ok".

  14. Riavvia il tuo computer.

Questo è tutto quello che c'è da fare. Hai disabilitato con successo l'opzione Modalità ospite su Chrome.

NotaNota: prima di utilizzare l'editor del registro, è sempre consigliabile eseguire il backup di tutti i file dell'editor del registro. In questo modo, se incolli i comandi sbagliati e finisci per cambiare qualcos'altro, puoi sempre importare i file di registro.

Come riattivare?

Per riattivare l'opzione di navigazione in modalità ospite su Chrome, segui i passaggi 1-11 della sezione precedente. Quando arrivi alla finestra a comparsa "DWORD (32-bit) Value", cambia lo "0" in "Dati valore" di nuovo su "1".

Dovrai riavviare il computer ancora una volta. La prossima volta che avvii Chrome, l'opzione Modalità ospite sarà di nuovo disponibile.

Come disabilitare la modalità ospite su Chrome su Mac?

Se desideri disabilitare la modalità ospite su Chrome sul tuo Mac, segui questi passaggi:

  1. Premi contemporaneamente i tasti "Maiusc + Cmd + U".
  2. La cartella Utilità si aprirà sullo schermo.

  3. Trova "Terminale" nell'elenco e fai doppio clic su di esso.

  4. Copia il seguente comando:

    i valori predefiniti scrivono com.google.Chrome BrowserGuestModeEnabled -bool false

  5. Incollalo nel terminale macOS.

  6. Premi "Invio" sulla tastiera.
  7. Chiusura forzata di Chrome.
  8. Spegni il computer.

Una volta riavviato il computer, l'opzione Modalità ospite verrà rimossa da Google Chrome.

Come riattivare?

Se cambi idea, puoi sempre riattivare la modalità ospite su Chrome sul tuo Mac. Ecco come è fatto:

  1. Premi "Maiusc + Cmd + U" per aprire la cartella Utilità.
  2. Trova "Terminale" e fai doppio clic su di esso.

  3. Copia il seguente comando:

    i valori predefiniti scrivono com.google.Chrome BrowserGuestModeEnabled -bool true

  4. Incollalo sul terminale MacOS.

  5. Premere Invio."
  6. Riavvia il tuo computer.

Questo è tutto quello che c'è da fare. Puoi attivare e disattivare la modalità ospite su Chrome tutte le volte che vuoi. Segui queste istruzioni e assicurati di copiare i comandi corretti.

Come bloccare Google Chrome?

Per proteggere il tuo account Google e impedire ad altri utenti di accedere a Google Chrome, hai la possibilità di bloccarlo. Ciò comporta l'installazione di un'estensione Google che imposterà una password sul tuo account Google, che dovrai inserire ogni volta che accedi al tuo profilo.

Ciò è particolarmente utile se hai più profili Google registrati sul tuo computer. Puoi utilizzare questa estensione per limitare le opzioni di altri utenti su Google Chrome. Il processo di blocco di Google Chrome è lo stesso su tutti i sistemi operativi.

Blocca Chrome

Per bloccare Google Chrome, segui i passaggi seguenti.

  1. Apri Google sul tuo computer.

  2. Fai clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra della finestra.

  3. Vai a "Altri strumenti".

  4. Fai clic su "Estensioni". – Verrai indirizzato a una nuova finestra, dove potrai vedere tutte le estensioni di Google che stai attualmente utilizzando.

  5. Fai clic sulle tre linee orizzontali nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.
  6. Vai a "Apri Chrome Web Store".
  7. Digita "LockPW" nella casella di ricerca.

  8. Seleziona l'opzione "Aggiungi a Chrome".

  9. Fare clic su "Aggiungi estensione" e confermare: l'estensione verrà immediatamente aperta in una nuova finestra.

  10. Seleziona "Avanti".

  11. Digita la tua password.

  12. Fai clic su "Salva".

Puoi anche aggiungere un suggerimento per la tua password, nel caso la dimentichi. Puoi anche aggiungere altre funzionalità, come un limite al numero di volte in cui puoi inserire la password in modo errato.

Nota: non dimenticare di disabilitare questa opzione per la modalità di navigazione in incognito.

Ora ogni volta che apri Google Chrome, apparirà una finestra pop-up che ti chiederà di digitare la tua password.

Imposta i profili

Hai la possibilità di aggiungere più profili sul tuo Google Chrome. Ecco come è fatto:

  1. Apri Google Chrome sul tuo computer.

  2. Fai clic sull'immagine del tuo profilo nell'angolo in alto a destra della finestra.

  3. In "Altre persone" fai clic su "+Aggiungi".

  4. Scegli un nome e un'immagine per l'altro utente. Puoi anche aggiungere un collegamento sul desktop per loro.

  5. Scegli "Aggiungi".
  6. Disattiva la sincronizzazione in Chrome se lo desideri.

Puoi aggiungere tutti i profili che desideri su Google Chrome. Se scegli di sincronizzare i tuoi profili, significa che condividerai segnalibri, cronologia delle ricerche, password e altre informazioni. Tieni presente che questo è facoltativo e puoi modificarlo in qualsiasi momento.

Domande frequenti aggiuntive

In questa sezione abbiamo aggiunto altre risposte alle tue domande sui profili Chromebook.

Come gestire più profili su Google Chrome?

Un modo per gestire più profili su Google Chrome è utilizzare il selettore di account integrato di Google. Quando vuoi passare da un account Google a un altro, fai semplicemente clic sulla tua immagine del profilo nell'angolo in alto a destra dello schermo.

Apparirà una finestra pop-up con tutti i tuoi profili Google. Puoi passare facilmente da uno all'altro facendo clic sulle icone del profilo. In questo modo, puoi lavorare da un profilo diverso in ogni nuova scheda o finestra.

Se i vari account appartengono a persone diverse, è una buona idea impostare una password per il tuo profilo Google. Se sei interessato a imparare come; torna alla sezione precedente in cui abbiamo delineato l'intero processo.

Gestisci Google Chrome come un professionista

Ora sai come abilitare e disabilitare la modalità ospite su Google Chrome su Windows e Mac. Sai anche come bloccare il tuo account Google, gestire più profili su Google Chrome e molto altro.

Hai mai disabilitato la modalità ospite su Chrome? Hai utilizzato uno dei metodi descritti in questo articolo? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

messaggi recenti