Instagram ha un limite di parole sui post?

Se stai promuovendo un'attività utilizzando Instagram e hai molto da dire, c'è un limite a quanto puoi dire contemporaneamente? Instagram ha un limite di parole? Esiste una lunghezza ideale per i post su Instagram? Questo articolo mira a rispondere a queste domande e altro ancora.

Instagram ha un limite di parole sui post?

I social media sono un argomento complicato con cui anche alcuni dei migliori sociologi del mondo hanno ancora difficoltà a fare i conti. Usarlo per motivi personali è abbastanza difficile da imparare le varie regole e usanze di ogni rete. Usarlo per il marketing aziendale è un gioco completamente diverso.

Conoscere le basi in anticipo ti aiuterà a non sembrare stupido e ti aiuterà a uscire dal cancello con un aspetto più professionale di molte altre aziende che giocano con il social media marketing. Quindi rispondiamo a queste domande.

Instagram ha un limite di parole?

Instagram ha un limite di parole? No non lo fa. Ha invece un limite di caratteri. C'è un limite di 2.200 caratteri per post di Instagram. Questo ti dà circa 300-400 parole. Ciò non significa che dovresti usarli tutti però.

Con molti aspetti dei social media, i tempi di attenzione sono brevi. I messaggi più brevi sono sempre migliori e mentre puoi utilizzare fino a 2.200 caratteri per post di Instagram, non significa che dovresti. I messaggi più brevi e più incisivi avranno un impatto molto maggiore. Devi anche includere gli hashtag in quel limite, quindi fai attenzione a formattare correttamente il tuo post per la rete che stai utilizzando.

C'è un limite a quanto puoi dire contemporaneamente su Instagram?

Oltre al limite di caratteri, esistono anche altre limitazioni all'utilizzo della rete. Esiste un limite rigido di 30 hashtag, 20 tag di persone, 350 Mi piace all'ora, un limite di collegamento ipertestuale per biografia, 150 caratteri per biografia, 125 caratteri per la didascalia, 10 menzioni e 10 immagini per post.

Ancora una volta, less is more sui social media, ma assicurati di bilanciare il valore con la brevità. Devi offrire abbastanza del tuo marchio e valore in ogni post per offrire qualcosa al lettore. Ma devi farlo in un modo che eviti tutti i post di lunga durata o tonnellate di testo per evitare di annoiare il lettore. È un equilibrio che richiede un po' di pratica e più di un'analisi della concorrenza.

Esiste una lunghezza ideale per i post su Instagram?

Instagram è una piattaforma visiva più che testuale e che non dovrebbe mai essere dimenticata. Se vuoi scrivere, usa un blog o LinkedIn. Instagram è per le immagini che possono contenere testo di supporto, non il contrario. Secondo Hootsuite, la lunghezza ideale di un post su Instagram è compresa tra 125 e 150 caratteri e circa 9 hashtag.

Non c'è molto spazio per trasmettere un messaggio. È un limite ragionevole se consideri come utilizziamo Instagram. Scorriamo velocemente, scansioniamo le didascalie e raramente dedichiamo troppo tempo a una singola didascalia per leggere tutti i 2.200 caratteri. Se non hai mai imparato a scrivere titoli prima, ora potrebbe essere un buon momento per farlo!

Le storie di Instagram possono aiutare la mia attività?

Le storie di Instagram funzionano in modo leggermente diverso dai post normali. Durano 24 ore e siedono accanto ai normali post di Instagram. Funzionano in modo molto simile a Snapchat in quanto offrono un modo temporaneo per raggiungere i tipi di post che normalmente non si adatterebbero al tuo marchio su Instagram.

Le storie di Instagram sono ottimi modi per pubblicare offerte speciali, storie dietro le quinte, narrazioni meno formali, teaser di nuovi prodotti e quel tipo di contenuto. È ancora guidato dall'immagine, richiede ancora riflessione e pianificazione, ma può offrire qualcosa di diverso accanto ai tuoi post "normali" di Instagram.

Generazione di immagini per Instagram

Poiché Instagram è guidato dalle immagini, è necessaria una fornitura costante di immagini di buona qualità per aumentare il coinvolgimento. Un modo per farlo è invitare i tuoi follower a darti il ‚Äč‚Äčloro. I cosmetici MAC hanno questo fino a un'arte. Invitano i loro follower a pubblicare le proprie immagini dei clienti che utilizzano il prodotto. Ciò ha fatto guadagnare all'azienda molti nuovi follower e migliaia di immagini che potevano utilizzare sul proprio feed di Instagram.

Questa strategia aumenta anche il coinvolgimento. Come puoi immaginare, molte persone che si truccano adorerebbero che la loro immagine fosse presente sul feed di un'azienda di cosmetici famosa in tutto il mondo. Anche se potresti non avere il profilo di MAC, puoi utilizzare la stessa strategia per promuovere i tuoi prodotti e ottenere molte immagini per il tuo feed. Offri ai tuoi follower un tag o segui in cambio dell'immagine e dovresti iniziare a vederli apparire abbastanza rapidamente.

Usare Instagram per commercializzare la tua attività è in parte arte e in parte scienza. Sebbene possa avere limitazioni di carattere, è saggio spingerli solo occasionalmente e mantenerlo breve e dolce. I tempi di attenzione degli utenti sono brevi, i migliori marketer di Instagram lavorano con questo. Dovresti anche tu.

messaggi recenti