Come ottenere un rimborso da una variazione di prezzo su Amazon

In qualità di grande gigante della vendita al dettaglio online, Amazon fa di tutto per fornire ai propri clienti il ​​miglior servizio possibile. In effetti, la società aveva una delle politiche di rimborso più liberali e generose e si poteva ottenere un rimborso senza domande su quasi tutto.

Come ottenere un rimborso da una variazione di prezzo su Amazon

Ma alcuni anni fa, la politica è cambiata e ora ci sono alcune limitazioni. Per rispondere subito alla domanda, probabilmente non sarai in grado di ottenere un rimborso da una variazione di prezzo su Amazon.

Detto questo, ci sono ancora alcuni articoli protetti dal prezzo per i quali è possibile ottenere un rimborso in caso di calo significativo. Ecco perché vale la pena dare un'occhiata più da vicino alle regole di rimborso su Amazon.

Una breve storia di rimborsi protetti dal prezzo

All'inizio, Amazon offriva una garanzia del prezzo di 30 giorni su qualsiasi articolo venduto e spedito. Poco dopo, il periodo di garanzia è passato da 30 giorni a soli 7 giorni e poi è stato sospeso. Ciò significa che praticamente non puoi ottenere un rimborso per la variazione di prezzo al giorno d'oggi, ma c'è un lato positivo.

Questo tipo di rimborso è ancora valido per i televisori acquistati tramite Amazon e alcuni utenti segnalano di essere in grado di ottenere un rimborso anche su altri articoli. Quindi vale la pena almeno provare, ma dovresti stare attento perché Amazon tiene d'occhio tutti i rimborsi e i resi. Alcuni utenti sono stati bannati perché hanno esagerato con le richieste.

cambio prezzo su amazon

Come chiedere un rimborso

La procedura per richiedere un rimborso su Amazon è piuttosto semplice. Vai alla pagina Resi e rimborsi, vai alla sezione Aiuto e seleziona "Serve ulteriore assistenza". Lì troverai un link a "Contattaci".

D'altra parte, è ancora più semplice quando accedi al tuo account. Vai all'ordine per cui vuoi chiedere il rimborso e inseriscilo nella query. Scegli Resi e rimborsi dal menu a discesa, quindi "Altro problema di reso o rimborso" per fornire maggiori dettagli. Digita "rimborso parziale, variazione di prezzo" nella casella corretta e scegli il metodo di contatto: email o chat.

come ottenere il rimborso dalla variazione di prezzo su amazon?

Cose da ricordare

L'e-mail di rimborso deve essere ferma ma in tono amichevole e cercare di spiegare brevemente la variazione di prezzo. Inutile rimanere, dovresti essere super educato indipendentemente dal fatto che la tua richiesta venga rifiutata o accettata.

C'è una forte possibilità che tu riceva un'e-mail di rifiuto non appena la tua richiesta viene elaborata, ma non tutto è perduto. Sentiti libero di contattare il servizio clienti per telefono e parlare con l'agente del tuo problema. E ancora, è necessario rimanere calmi e composti, le controversie appassionate sono fuori questione ovviamente.

Non dimenticare che esiste una finestra di 7 giorni per avviare il processo di rimborso. Nel caso in cui il prezzo dell'articolo scenda dopo 7 giorni, il rimborso parziale non è ammissibile.

ottenere un rimborso da un adeguamento del prezzo su Amazon

Metodi alternativi

A parte Amazon, potresti essere in grado di ottenere un rimborso dalla società della tua carta di credito tramite la loro politica di protezione dei prezzi. È necessario presentare un reclamo (alla società della carta di credito, non ad Amazon) e richiedere un rimborso sulla variazione di prezzo.

In generale, questo funziona per gli acquisti online se il prezzo scende entro un determinato periodo di tempo (da 60 a 90 giorni dopo l'acquisto). In questo modo la società della carta di credito rimborsa i tuoi soldi. D'altra parte, puoi anche chiedere un rimborso completo ad Amazon.

Restituisci l'articolo e riacquistalo a prezzo scontato. Tuttavia, dovresti stare attento con i rimborsi completi perché se lo fai troppe volte Amazon potrebbe bannarti.

Perché Amazon ha modificato la politica di rimborso della protezione del prezzo?

Non ci sono dichiarazioni ufficiali sui motivi del cambiamento, ma è lecito ritenere che il crescente numero di richieste sia uno dei colpevoli. Ad esempio, i ritorni parziali possono aumentare intorno al Cyber ​​Monday, al Black Friday o al Prime day.

Inoltre, la società ha segnalato alcuni problemi con la gestione di questo tipo di rimborsi. Inoltre, alcuni clienti hanno abusato della politica liberale chiedendo resi illegittimi che, a loro volta, sono costati ad Amazon un bel penny.

Come tenere traccia dei prezzi di Amazon

Esistono alcuni strumenti ed estensioni del browser che ti aiutano a monitorare le fluttuazioni dei prezzi su Amazon. Risparmiano il tempo che dedichi alla ricerca dell'offerta migliore. Ricevi anche una notifica nel momento in cui cambia il prezzo dell'articolo che ti interessa.

Veni, Vidi, Visa

Nonostante Amazon abbia inasprito la sua politica di restituzione, potrebbe esserci ancora un modo per ottenere un rimborso parziale. E se vieni rifiutato, c'è sempre un'opzione per presentare una richiesta alla società della tua carta di credito.

Tuttavia, è meglio risparmiarsi il problema ed evitare acquisti d'impulso. Prenditi del tempo per tenere traccia dei prezzi e fare acquisti una volta che ti sei imbattuto in un affare.

messaggi recenti