Come ridimensionare un'immagine in Gimp

Se hai bisogno di modificare le dimensioni di un'immagine, che si tratti delle dimensioni o della dimensione del file stesso, GIMP è il software perfetto per farlo. Non solo questo programma di fotoritocco è gratuito, ma può essere installato su dispositivi con Windows, macOS e GNU/Linux. Puoi usarlo per modificare le dimensioni di un'immagine e le dimensioni del file, nonché per ritagliare, ruotare e capovolgere un'immagine.

Come ridimensionare un'immagine in Gimp

In questa guida, ti mostreremo come ridimensionare le dimensioni dell'immagine e la dimensione del file in GIMP senza ridurne la qualità o la risoluzione. Inoltre, esamineremo il processo di ridimensionamento di un livello, una tela e una selezione in GIMP.

Come ridimensionare le dimensioni dell'immagine in GIMP

Sapere come ridimensionare un'immagine può essere molto utile quando è necessario pubblicare la stessa immagine su vari social media. Piattaforme diverse hanno requisiti diversi per le proporzioni e le dimensioni dei loro post. Il trucco è cambiare le dimensioni della foto senza ritagliarla, poiché ciò potrebbe far perdere all'immagine elementi potenzialmente importanti.

Fortunatamente, puoi usare GIMP per ridimensionare le dimensioni di un'immagine e ti ci vorranno solo pochi istanti. Non importa quale sistema operativo usi; questo processo è lo stesso su tutti loro. Innanzitutto, devi scaricare il software e installarlo sul tuo computer o laptop. Dopo aver aperto GIMP, ecco cosa devi fare dopo:

  1. Fare clic sulla scheda "File" nell'angolo in alto a sinistra della finestra.

  2. Vai all'opzione "Apri" e seleziona l'immagine che desideri ridimensionare.

  3. Fare clic su di esso e selezionare "Apri" nella nuova finestra.

    Nota: Sarai in grado di vedere le dimensioni correnti dell'immagine nella seconda metà della scheda del titolo (ad es. 800 x 1200 – GIMP).

  4. Seleziona la scheda "Immagine" nel menu in alto.

  5. Scegli "Scala immagine..." dal menu a discesa. Si aprirà la finestra di dialogo "Scala immagine".

  6. In "Dimensione immagine", modifica manualmente la larghezza e l'altezza dell'immagine.

    • Puoi anche modificare il tipo di valore facendo clic sulla freccia verso il basso accanto alla scheda "px". È possibile modificare il valore in percentuali, millimetri, centimetri e altro. Se non è necessario, ti consigliamo di lasciarlo a pixel.
  7. Fare clic sul pulsante "Scala" quando hai finito.

Se non ci sono ulteriori modifiche che desideri applicare a questa immagine, puoi salvarla. Puoi farlo facendo nuovamente clic sulla scheda "File" e scegliendo "Esporta come...". Decidi in quale cartella vuoi salvare l'immagine modificata e vai al pulsante "Esporta".

Come ridimensionare le dimensioni dell'immagine con un trascinamento del mouse in GIMP

C'è un modo ancora più semplice e veloce per ridimensionare le dimensioni dell'immagine in GIMP, trascinandolo con il mouse. Ecco come è fatto:

  1. Avvia GIMP e apri una nuova immagine.

  2. Fare clic sull'icona "Strumento di trasformazione unificato" nella barra laterale sinistra. È la sesta icona nella prima riga.

  3. Sotto "Vincola (Shift)", assicurati che l'opzione "Scala" sia selezionata.

  4. In "Da pivot", seleziona la casella "Scala".

  5. Fare clic su uno dei quattro quadrati su ciascun lato della foto per ridimensionarla.

  6. Per ingrandire l'immagine, trascina il quadrato verso il bordo della finestra.

  7. Per rimpicciolire l'immagine, trascina il quadrato verso il centro della finestra.

Sarai in grado di vedere la percentuale di pixel nella parte in basso a sinistra della finestra. Se vuoi ridimensionarlo in un modo diverso, vai al pulsante "Ripristina" nella finestra "Trasformazione unificata". Al termine, salva le modifiche ed esporta l'immagine sul tuo computer.

Come ridimensionare la dimensione del file di un'immagine in GIMP

GIMP ti offre anche un'opzione per modificare la dimensione del file di un'immagine. Questo può essere particolarmente utile quando si desidera inviare un'immagine a qualcuno, ma è troppo grande per adattarsi alla sezione degli allegati. Ecco come è fatto:

  1. Avvia GIMP e importa un'immagine.

  2. Apportare tutte le modifiche necessarie all'immagine.
  3. Seleziona "File" nell'angolo in alto a sinistra della finestra.

  4. Scegli "Esporta come..."

  5. Fare clic sull'opzione "Seleziona tipo di file (per estensione)".

  6. Seleziona "Immagine JPEG" e fai clic sul pulsante "Esporta".

  7. Scegli la qualità dell'immagine, che determinerà anche la sua dimensione.

  8. Vai di nuovo su "Esporta".

Per qualsiasi immagine che modifichi, minore è la dimensione del file, minore è la qualità dell'immagine. Puoi modificare la dimensione del file di un'immagine solo se la esporti in formato JPEG.

Come ridimensionare un livello in GIMP

Puoi anche aggiungere livelli sopra la tua immagine in GIMP. Per scegliere le giuste dimensioni di un livello, segui i passaggi seguenti:

  1. Seleziona "Livello" nel menu in alto.

  2. Fare clic su "Nuovo livello" nel menu a discesa.

  3. Scegli la larghezza e l'altezza del livello.

  4. Fare clic sul pulsante "OK".

Se desideri ridimensionare le dimensioni di un livello esistente, procedi come segue:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul livello e scegli "Livello".

  2. Procedi con "Scala livello".

  3. Modificare la larghezza e l'altezza del livello.

  4. Fare clic sul pulsante "Scala".

Questo è tutto quello che c'è da fare. Puoi aggiungere tutti i livelli che vuoi al tuo progetto.

Come ridimensionare senza perdere qualità in GIMP

Come accennato in precedenza, puoi modificare la dimensione del file di un'immagine. Tuttavia, se riduci troppo la dimensione del file, potresti rischiare di perdere la qualità dell'immagine. Ci sono alcune cose che puoi fare per mantenere la qualità originale dell'immagine. Segui i passaggi seguenti per farlo:

  1. Apri GIMP e importa una nuova immagine.

  2. Vai alla scheda "Immagine" e seleziona "Scala immagine..."

  3. Modificare la larghezza e l'altezza dell'immagine.

  4. Accanto a "Interpolazione", seleziona "Cubico". Se riesci a vedere un'opzione "Sinc (lanczos3)", puoi selezionarla anche tu.

  5. Seleziona "Scala".

  6. Vai su "File" e poi su "Esporta come..."

  7. Seleziona il tipo di file e scegli "File JPEG" dal menu a discesa.

  8. Assicurati che la qualità dell'immagine sia impostata al 100%.

  9. Scegli "Esporta".

Come ridimensionare la tela in un'immagine in GIMP

In GIMP, una tela si riferisce all'area visibile dell'immagine. La tela e i livelli hanno le stesse dimensioni per impostazione predefinita. Per ridimensionare una tela in GIMP, questo è ciò che devi fare:

  1. Fare clic sulla scheda "Immagine" nel menu in alto.

  2. Seleziona "Dimensioni della tela" nel menu a discesa.

  3. Modificare la larghezza e l'altezza della tela.

  4. Scegli il pulsante "Ridimensiona".

Se lo desideri, puoi anche ridimensionare i livelli per adattarli alla tela nello stesso punto. Basta andare su "Ridimensiona livelli" e scegliere "Tutti i livelli" dal menu.

Come ridimensionare una selezione in GIMP

Per disegnare una selezione in GIMP, puoi utilizzare una varietà di strumenti: lo strumento di selezione libera, lo strumento di selezione rettangolo, lo strumento di selezione ellisse, lo strumento di selezione sfocata, lo strumento di selezione in primo piano, lo strumento di tracciati, lo strumento di selezione per colore e altro . Questo è quello che hai bisogno di fare:

  1. Fai una selezione della tua immagine. Puoi farlo facendo clic su uno qualsiasi degli strumenti di selezione nella barra laterale sinistra.

  2. Vai a "Strumenti" nel menu in alto e procedi a "Strumenti di trasformazione".

  3. Seleziona "Scala".

  4. Modificare la larghezza e l'altezza.

  5. Fare clic sul pulsante "Scala".

Ridimensiona tutte le tue immagini con GIMP

GIMP potrebbe sembrare complicato da usare all'inizio, ma una volta capito, utilizzerai tutte le sue funzionalità a tuo vantaggio. Puoi usare GIMP per modificare le dimensioni di un'immagine e la dimensione del file. Puoi anche usarlo per ridimensionare un livello, una tela e una selezione. Con molte opzioni creative, sarai in grado di progettare immagini straordinarie.

Hai mai usato GIMP per ridimensionare un'immagine prima? Quale metodo hai usato per farlo? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

messaggi recenti