Come abilitare il controllo genitori su Chrome

Google Chrome aveva una funzione di "account supervisionato". Puoi accedere a questa modalità tramite le Impostazioni di Chrome e impostare un profilo separato con varie limitazioni per tuo figlio.

Come abilitare il controllo genitori su Chrome

Tuttavia, Google ha annullato questa funzione nel 2018 e ha introdotto una nuova app che copre il controllo genitori di tutte le app e i dispositivi di Google, incluso Chrome.

Questo articolo spiegherà come utilizzare questa app e ti mostrerà un nuovo modo per abilitare il controllo genitori su Chrome.

Passaggio uno: crea un account Google

Se non disponi di un account Google, devi crearne uno prima di abilitare il controllo genitori. I seguenti passaggi ti mostreranno come farlo. Se hai già un account, puoi saltare questa sezione.

  1. Apri il tuo browser.
  2. Vai alla pagina ufficiale di Google.
  3. Tocca il pulsante di accesso nella parte in alto a destra dello schermo. Google visualizzerà un elenco di account utilizzati in precedenza.

    registrazione

  4. Fai clic su "Utilizza un altro account".

    usa un altro account

  5. Seleziona "Crea account" nella parte inferiore della finestra di dialogo.

    Creare un profilo

  6. Fai clic su "Per me stesso" dal menu a discesa.
  7. Segui le istruzioni sullo schermo.

Una volta creato l'account, puoi concentrarti sull'abilitazione del controllo genitori.

Passaggio due: scarica l'app Google Family Link

L'app Google Family Link è fondamentalmente un sostituto della funzione di "supervisione" interrotta. Con questa app puoi gestire e personalizzare da remoto le impostazioni del dispositivo e dell'account di tuo figlio.

L'app Family Link ti consente di personalizzare le impostazioni di Google Play (come limitare o limitare completamente determinati contenuti), bloccare i siti web, regolare i filtri su Ricerca Google e varie altre opzioni.

Per configurare l'app Family Link, procedi come segue:

  1. Scarica l'app dal Play Store (Android) o dall'App Store (iPhone).
  2. Fare clic su "Avanti" al termine dell'installazione.
  3. Seleziona "Fatto".

Quando installi l'app, dovrai collegarla all'account Google di tuo figlio. Imparerai di più al riguardo nella sezione seguente.

Fase tre: impostazione della supervisione

Prima di iniziare a supervisionare l'account dei tuoi figli, ci sono due cose che dovresti sapere. In primo luogo, tuo figlio deve accettare che il suo dispositivo sia sotto la tua supervisione e, in secondo luogo, il bambino deve essere nel tuo stesso paese.

Seguire le istruzioni seguenti per abilitare la supervisione:

  1. Apri l'app "Impostazioni" sul dispositivo di tuo figlio.
  2. Seleziona "Google".

    Google

  3. Tocca "Controllo genitori".

    controllo dei genitori

  4. Scegli tra Bambino o Adolescente, a seconda dell'età del tuo bambino.
  5. Tocca "Avanti".
  6. Scegli l'account di tuo figlio (o creane uno nuovo se non lo possiede).
  7. Seleziona "Avanti".
  8. Accedi al tuo account Google.
  9. Seguire le istruzioni sullo schermo per abilitare la supervisione del dispositivo.

Ora che il dispositivo è supervisionato, puoi gestire tutto tramite l'app Family Link.

Passaggio 4: gestisci la navigazione di tuo figlio su Chrome

L'app Family Link ti consente di bloccare o consentire determinati siti web, controllare la cronologia di navigazione di tuo figlio e modificare le autorizzazioni del sito web.

I bambini non possono accedere a Chrome Web Store o scaricare estensioni, non possono utilizzare la modalità di navigazione in incognito e Chrome bloccherà automaticamente qualsiasi contenuto inappropriato. Oltre a queste limitazioni, l'esperienza del bambino su Google Chrome sarà simile alla tua.

Se desideri gestire la navigazione di tuo figlio tramite l'app Family Link, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l'app Famiglia dal tuo dispositivo.
  2. Scegli l'account di tuo figlio.
  3. Tocca la scheda "Impostazioni".
  4. Seleziona "Gestisci impostazioni".
  5. Scegli "Filtri su Google Chrome".
  6. Seleziona l'opzione appropriata.

L'opzione "Consenti tutti i siti" consentirà a tuo figlio di visitare qualsiasi sito Web esistente oltre a quello che hai bloccato. D'altra parte, l'opzione "Prova a bloccare i siti maturi" utilizzerà il filtro web integrato di Chrome per cercare di riconoscere i contenuti espliciti. L'opzione "Consenti solo determinati siti" limita tuo figlio solo ai siti web che hai autorizzato.

Come interrompere la supervisione?

Se desideri interrompere la supervisione di un account, puoi farlo tramite l'app Family Link.

  1. Avvia l'app Family Link sul tuo dispositivo.
  2. Scegli l'account per bambini che desideri rendere non supervisionato.
  3. Tocca "Gestisci impostazioni".
  4. Seleziona "Informazioni sull'account".
  5. Scegli "Interrompi supervisione".
  6. Segui ancora una volta le istruzioni sullo schermo in modo da comprendere appieno il processo.
  7. Scegli di nuovo "Interrompi supervisione".

Tieni presente che non puoi disattivare la supervisione dell'account se il bambino ha meno di 13 anni. Solo dopo che il bambino ha raggiunto l'età applicabile puoi disabilitarlo.

Tuo figlio può disabilitare la supervisione da solo se l'hai abilitata tramite il suo account esistente. Se ciò accade, riceverai un avviso e il loro dispositivo si bloccherà temporaneamente.

Attenzione all'uso del computer

Sebbene l'app Family Link offra molto in termini di controllo genitori e funzionalità, non è ancora così efficace come lo era l'account supervisionato di Google.

Se tuo figlio utilizza il tuo PC o un dispositivo non collegato al suo account Google, può aggirare le restrizioni e le limitazioni che hai impostato. Ecco perché dovresti tenere gli occhi aperti quando tuo figlio utilizza Google Chrome al di fuori del dispositivo supervisionato.

Quale metodo ritieni più efficace: l'account supervisionato di Google o l'app Family Link? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

messaggi recenti