32 motivi per cui i PC sono migliori dei Mac

“La pubblicità è il moderno sostituto dell'argomentazione; la sua funzione è di far apparire il peggio, il meglio.” Così sosteneva il filosofo spagnolo, George Santayana, molto prima che Steve Jobs fosse una mela agli occhi di sua madre. Ma il suono profetico di Santayana descrive perfettamente l'onnipresente campagna di Apple "Sono un PC, sono un Mac".

32 motivi per cui i PC sono migliori dei Mac

A beneficio di quei lettori che negli ultimi mesi sono stati a fare ricerche nei Pennines, la campagna ritrae il PC come un cavallo da lavoro d'ufficio soggetto a crash, infestato da virus, noioso.

Come ha reagito la vittima di questi ridicoli insulti? A parte alcuni commenti dispettosi di Bill Gates, l'azienda più ricca del mondo - una società rinomata per il bullismo dei suoi concorrenti - ha docilmente tirato fuori i pugni. Quindi, alla luce della totale mancanza di risposta di Microsoft, PC Pro è intervenuto per difendere l'angolo di Windows.

Abbiamo 32 solide ragioni per cui il PC è migliore del Mac, che vanno dal cartellino del prezzo eccessivamente gonfiato sull'hardware di Apple alla capacità sottovalutata di costruire il proprio PC da zero.

Perché il PC è migliore del Mac?

Se sei nuovo nell'esperienza di acquisto di computer o sei fedele a un sistema operativo, dovresti rivedere l'elenco seguente per determinare se il tuo prossimo grande acquisto tecnologico dovrebbe essere un PC o un Mac.

1. Costi di garanzia estesa

I clienti Apple non sono estranei ai costi aggiuntivi. Quando acquisti una configurazione già costosa, devi scegliere se desideri acquistare anche AppleCare+ per il tuo Mac. A partire da $ 99- $ 379 per il piano di servizio, quindi paghi costi aggiuntivi se il tuo dispositivo ha bisogno di essere lavorato. Questo è sicuramente uno dei motivi per cui un PC è migliore di un Mac.

Apple ti offre 90 giorni gratuiti per il supporto tecnico sui suoi prodotti. Il supporto tecnico è fenomenale, non si può negarlo. Ma ne vale la pena rispetto al supporto per PC? A seconda di dove acquisti il ​​tuo computer, riceverai un eccellente supporto a un costo inferiore come Geek Squad di Best Buy.

2. Nessun sovrapprezzo per un design appariscente

Non c'è ancora un produttore di PC sul pianeta che possa reggere il confronto con Apple quando si tratta di design del prodotto. I Mac costano abitualmente più dei loro equivalenti PC. Il Mac più economico che puoi acquistare, il Mac Mini costa $ 799 nuovo di zecca da Apple. Naturalmente, puoi trovare opzioni rinnovate, ma spiegheremo perché non è esattamente una grande idea più in basso nell'elenco.

Faremmo un disservizio a chiunque acquisti un PC per parlare delle opzioni di prezzo più basso perché sono disponibili per l'acquisto ovunque, nuovo di zecca dalla scatola, con una garanzia di un anno e supporto tecnico senza costi aggiuntivi. Se stai cercando un design eccezionale, i produttori di PC hanno davvero intensificato il loro gioco in questo reparto negli ultimi anni.

3. Migliaia di giochi decenti

I PC sono il sogno di un giocatore mentre il Mac è ancora carente. Innanzitutto, i Mac più economici non avranno i requisiti della scheda grafica per eseguire i tuoi giochi preferiti. In secondo luogo, non puoi personalizzare o aggiornare la tua attrezzatura per crescere con te.

Il PC ha un quasi monopolio su tutto l'hardware grafico decente. E anche se volessi aggiornare la grafica del tuo Mac, probabilmente non potresti comunque. "Le opzioni grafiche Nvidia per desktop e notebook Apple possono essere acquistate solo tramite Apple o come kit di aggiornamento Apple", avverte il sito Web di Nvidia. Se sei anche solo a metà serio sui giochi, hai bisogno di un PC.

4. Due pulsanti del mouse

Sì, sappiamo che i Mac sono pensati per essere così semplici che tua nonna potrebbe partizionare il disco rigido mentre risolve l'enigma del conto alla rovescia, ma hanno davvero bisogno di essere stupidi per usare un solo pulsante del mouse? Uno scimpanzé con disturbo da deficit di attenzione potrebbe padroneggiare due pulsanti, ma Mighty Mouse di Apple (apparentemente non ironicamente chiamato) ricorre a un singolo clic del mouse per impostazione predefinita.

Sì, puoi facilmente modificare il driver per due pulsanti o semplicemente collegare un mouse normale, ma un plotone di esecuzione è troppo indulgente per l'imbecille che ha deciso che premere Ctrl e fare clic con il tasto sinistro era una soluzione migliore rispetto a una singola pressione del pulsante destro.

5. Aggiornamenti

Ci siamo tutti lamentati degli aggiornamenti di Windows, richiedono troppo tempo, sono difettosi e si verificano troppo spesso. Ma hai mai provato ad aggiornare il tuo Mac? Non puoi visitare il pannello di controllo, digitare "Aggiorna" nella barra di ricerca e fare clic su "Installa".

È un processo piuttosto complicato utilizzare Time Machine di Apple per scaricare tutte le tue informazioni importanti, andare all'App Store del Mac per installare l'ultimo aggiornamento, ripristinare tutti i tuoi contenuti e quando è tutto detto e fatto hai perso memoria e forse alcuni documenti importanti.

6. Sistemi su misura

PC da gioco, workstation video, media center, PC per foto digitali, fai da te, mini-chassis, midi-tower, PC aziendali... dobbiamo continuare? Esistono dozzine di diverse configurazioni di PC desktop che possono essere personalizzate con migliaia di componenti specializzati per soddisfare le esigenze di un acquirente. In quante versioni sono disponibili i desktop Mac? Tre. Mac mini, iMac e Mac Pro. Se nessuno di questi soddisfa le tue esigenze, fai un'escursione.

L'architettura aperta della piattaforma PC, d'altra parte, ti dà accesso a una vasta gamma di configurazioni, consentendoti di personalizzare un PC in base alle tue esigenze senza sprecare denaro in funzionalità che non utilizzerai. Significa anche che puoi effettuare aggiornamenti modulari, come l'installazione di una nuova CPU e scheda madre senza dover sostituire la scheda grafica e i dischi rigidi esistenti. Provalo con un iMac.

7. I Mac sono indietro di mesi

Se vuoi un hardware all'avanguardia, hai bisogno di un PC. Ricordi quando è stata rilasciata la CPU Intel Core? Apple ha finalmente abbandonato la nave dai processori IBM, anche se i processori per PC hanno superato la CPU PowerPC G5 per anni. Ma anche se l'accordo è stato sbandierato dai tetti da Intel e Apple, ci sono voluti mesi prima che la gamma completa di Mac diventasse completamente Intel. Il Core 2 era anche peggio, con quasi tutto il mercato dei PC che li possedeva prima che Apple spedisse un singolo Core 2 Mac.

Lo stesso vale per quasi tutte le nuove tecnologie. Non solo non è possibile acquistare un Mac desktop o laptop con un'unità HD DVD o Blu-ray interna, non è possibile acquistarne una interna compatibile con Mac. Lo stesso vale anche per la grafica: mentre il PC dispone di hardware video 3D all'avanguardia, i Mac sono indietro di un'intera generazione. E mentre gli utenti di PC hanno una bozza wireless 802.11n super veloce da quasi due anni, gli utenti Apple l'hanno appena acquisita.

8. La vita oltre il 1° gennaio

Non sono solo le dita appiccicose dei bambini a togliere la lucentezza dal nuovo MacBook che hai ricevuto per Natale: la nuova linea di laptop annunciata all'annuale MacWorld show ogni gennaio lascerà il tuo regalo all'avanguardia così l'anno scorso, quasi immediatamente.

Sì, Apple, a misura di consumatore, decide di lanciare nuovi prodotti sui propri clienti pochi giorni dopo il periodo di picco degli acquisti ogni anno, e non ha molto senso provare a indovinare cosa sta per lanciare l'azienda perché nasconde i suoi annunci con un ferro da stiro. tenda di cui l'URSS sarebbe stata orgogliosa. Per fortuna, non esiste un tale jamboree post-natalizio di Microsoft.

9. Strutture di ricerca superiori

Mac OS X non ha molte funzionalità che gli utenti esperti di Windows danno per scontate, come ridimensionare le finestre da qualsiasi angolo o bordo, usare taglia e incolla per spostare i file e rinominare i file dall'interno di un richiedente di file.

Non offre nemmeno un pulsante "ingrandisci finestra" funzionante. Se vuoi solo un computer che abbia un bell'aspetto, il Finder potrebbe adattarsi a te, ma se vuoi effettivamente manipolare i file, Windows Explorer vince a mani basse.

10. La sicurezza nei numeri

Pur avendo una società che controlla sia l'hardware che il sistema operativo ha indubbiamente i suoi vantaggi, lascia anche i fan del Mac con tutte le loro uova in un paniere rivestito di titanio. Apple potrebbe, ad esempio, decidere di abbandonare Mac OS X in qualsiasi momento. Cosa accadrebbe allora ai devoti e agli sviluppatori di Mac OS?

Inoltre lascia Apple notevolmente vulnerabile quando le innovazioni vanno male: lo sfortunato Cube ha messo l'azienda in grossi guai, ad esempio, mentre giganti internazionali come HP e Sony possono armeggiare con fattori di forma sperimentali come display intelligenti e UMPC, senza preoccuparsi che fallimento commerciale potrebbe potenzialmente paralizzare l'azienda.

11. È così facile annullare la garanzia

Quindi, hai pagato $ 1,300 per il tuo Mac, hai pagato $ 300 + per il servizio AppleCare + e qualcosa va storto. Guidi per un paio di ore fino al tuo Apple Store più vicino solo per sentirti dire che hai annullato la garanzia. Ora, sei sfortunato con quel supporto che hai pagato perché non sapevi nemmeno che le modifiche software o hardware apportate mesi fa avrebbero lasciato te e Apple in disaccordo.

Apple è incredibilmente avara con i suoi prodotti. A nessun altro è permesso toccarli (o addirittura aprire il telaio) senza che Apple si difenda. HP, ad esempio, ti consente di aggiornare la scheda grafica e copre ancora il tuo dispositivo in garanzia (solo non le parti di terze parti). Se ti piace la libertà e la tranquillità, il PC è la strada da percorrere.

12. Microsoft è nella tua squadra

Microsoft potrebbe essere la società che tutti amano odiare, ma se ci sarà una mega-società prepotente e ricca di denaro nel settore, vorrai sicuramente che sia nella tua squadra. Il PC è, ovviamente, la piattaforma preferita da Microsoft, quindi il mercato Windows è il primo a beneficiare di nuovi prodotti innovativi come Microsoft Office. I possessori di Mac dovranno attendere molto tempo dopo il rilascio di una nuova versione di Office, e anche allora sarà in gran parte priva dell'interfaccia Ribbon ben accolta che Microsoft ha introdotto per la prima volta nella versione per PC.

13. Integrazione

Quindi, hai un Mac, un iPhone, Airpods e un iPad che possono parlare tra loro senza problemi? È fantastico, ma per quanto riguarda i tuoi prodotti non Apple? È un malinteso comune che i PC non siano compatibili con altri dispositivi e non è proprio così.

Con la compatibilità di Windows con Xbox, One Drive e tante altre opzioni software, il PC sta dando una marcia in più al Mac. Meglio ancora, se decidi di aggiornare il tuo telefono a un altro sistema operativo, non dovrai acquistare un dispositivo compatibile per rimanere connesso.

14. I cavi di alimentazione

Il tuo cane ha masticato il cavo di alimentazione? Forse ha semplicemente ceduto. Vai subito su Amazon e ordinane uno nuovo. Bene, se non stai usando un Mac. Certo, ne troverai alcuni per la tua marca e modello lì, ma noterai piccoli problemi e interruzioni di corrente, quindi è meglio usarne uno con marchio Apple che ha un prezzo elevato come qualsiasi prodotto Apple.

15. Nessun numero di versione confuso

Ecco i requisiti del sistema operativo per la suite iLife 06 di Apple: “Mac OS X v10.3.9 o v10.4.3 o successivo; v10.4.4 consigliato." Aperture, nel frattempo richiede "Mac OS X v10.4.7 (o successivo)"; mentre Logic Express 7 consiglia “Mac OS X v10.4.3 o successivo per i sistemi basati su PowerPC; Mac OS X v10.4.4 o successivo per sistemi basati su Intel." Eppure il sito Web di Apple proclama con orgoglio "esiste solo una versione di Mac OS X". Vieni di nuovo?

Anche i requisiti di sistema di Windows più complicati specificheranno solo un service pack e, considerando che vengono rilasciati solo una volta ogni pochi anni, è improbabile che confonda tuo padre quando sta sfogliando gli scaffali del software in PC World.

16. I suoni di avvio

Se sei stato seduto su un treno di recente e hai sentito un suono empio BLAAAANG, il motivo è semplice: c'era un proprietario di Mac da qualche parte nella carrozza. Perché, nell'infinita saggezza di Apple, ha deciso che un semplice "beep" simile a un PC dall'hardware per indicare l'avvio riuscito del processo di avvio non era abbastanza fastidioso.

Invece, ha sostituito il rumore metallico più spaventoso che tu abbia mai sentito. E non puoi spegnerlo a meno che non disattivi l'audio dell'intera macchina prima di spegnerlo. Classe.

17. Versioni OEM economiche

Sebbene, rigorosamente, violi i termini e le condizioni di licenza di Microsoft, in pratica c'è poco per impedire ai proprietari di PC esperti di acquistare le versioni OEM di Windows ampiamente scontate.

Al momento della scrittura, gli utenti possono ottenere Windows 10 in modo assolutamente gratuito. Ma se vuoi un software OEM, vai su qualsiasi sito Web di software e scegli il tuo veleno.

18. Libertà

Nel complesso, la libertà di fare ciò che desideri è un fattore importante nella scelta di un sistema operativo. Libertà di scegliere il tuo prezzo, libertà di portare il tuo hardware in un'officina di riparazione, libertà di scegliere le tue parti. Il PC ha conquistato il mercato qui.

Se il tuo migliore amico lavora al computer per vivere e il tuo si guasta, portalo da lui per una rapida riparazione o sostituzione dell'hardware. Mac, d'altra parte, non ti permetterà di farlo. L'unico modo per ottenere parti Mac è portarlo a un centro di riparazione autorizzato Mac.

19. Competenza nel supporto IT

Quando si tratta di lavoro, Windows è di gran lunga il sistema operativo predominante. E mentre i suoi capricci possono portare i dipartimenti IT al muro, c'è un esercito di professionisti del supporto là fuori con una vasta esperienza nel farlo funzionare. Cambia piattaforma, tuttavia, e puoi dire addio a tutto questo: gli esperti ingegneri di sistemi Mac OS sono come polvere d'oro.

Abbina la relativa facilità di supporto del PC al fatto che quasi tutte le app aziendali sono multipiattaforma o solo per Windows e non è necessario un MBA per individuare l'investimento intelligente.

20. Non così insicuro

Apple fa un grande clamore sulla presunta immunità del Mac ai virus, ed è vero che la piattaforma è stata storicamente meno vulnerabile agli attacchi di virus rispetto al PC. Tuttavia, suggerire, come è vero, che il tuo PC è a rischio di oltre 100.000 virus, è ridicolo.

Assicurati che il tuo sistema Windows sia aggiornato, ottieni un antivirus decente e dubitiamo sinceramente che sarai disturbato da un virus all'anno, per non parlare di 100.000.

21. Abbondante quantità di freeware

Uno dei vantaggi della lunga permanenza di Windows al vertice è la grande quantità di software scaricabile gratuitamente ora disponibile. A dire il vero, esiste anche una comunità shareware Mac attiva, ma i numeri parlano da soli: il repository di file download.com elenca più di 55.000 pacchetti di freeware e shareware per Windows, rispetto ai soli 4.586 per Mac.

A quale libreria preferiresti avere accesso?

22. Il Mac è complicato

Una delle lamentele più comuni dei nuovi utenti Mac è che tutto è al contrario. Il pulsante Riduci a icona della pagina Web si trova a sinistra della finestra anziché a destra. Le tue scorciatoie da tastiera sono bizzarre, per non dire altro. Hai bisogno di copiare e incollare qualcosa? Invece di un pulsante CTRL e Alt, ora hai un pulsante fn, control, option e CMD e ognuno fa qualcosa di leggermente diverso.

Una cosa che odiamo nel 2020 sono le sequenze di tasti e i clic extra. Apple ne ha molti per le azioni più basilari.

23. Il menu è dove?

Per un'interfaccia che dovrebbe essere intuitiva, guidata dal design e superiore a Windows, Mac OS ha alcune stranezze. Uno dei più fastidiosi è che la barra dei menu per una determinata applicazione non è effettivamente collegata all'app stessa: si trova nella parte superiore dello schermo in una delle forme più bizzarre di distacco concettuale che abbiamo visto da molto tempo .

24. Selezione completa di periferiche

I Mac sono esclusi da un'ampia gamma di prodotti e servizi, dai kit di sicurezza domestica solo per Windows ai negozi di download di musica e ai lettori MP3, incluso il Creative Zen Vision:M. Anche le periferiche relativamente semplici, come le pratiche memory stick U3, sono persone non grate su Mac OS X.

25 Costruisci il tuo computer

I Mac sono come gli Happy Meal: c'è un menu brillante tra cui scegliere, ma pochissima varietà reale in offerta. L'architettura aperta della piattaforma PC, d'altra parte, significa che puoi costruire il tuo PC da zero (o pagare qualcuno che lo faccia per te).

Con la tua scelta di case, CPU, monitor e altri componenti, potresti persino finire con un sistema progettato per il tuo spazio di lavoro personale, piuttosto che per un condominio attico nel Lower East Side.

26. Le opzioni all-in-one

Certo, una cosa grandiosa del Mac è che tutto è combinato in un unico monitor. Non c'è bisogno di una torre. Fortunatamente, anche i PC hanno questa opzione, ma ti danno comunque la libertà di personalizzare. Se hai un ufficio incredibilmente piccolo e desideri ridurre lo spazio occupato da una torre, non lasciare che l'opzione All-in-One ti spinga in un Mac meno personalizzabile e più costoso.

27. Tablet e touchscreen

Non stiamo certo per affermare che i tablet PC siano stati un successo travolgente per Microsoft, ma per determinati scopi - medico, gestione del magazzino, presentazione di Sky News - sono diventati parte integrante del business.

Tuttavia, mentre esiste una versione Tablet di Windows dal 2002, Apple afferma ostinatamente di non essere interessata alla tecnologia touchscreen sul PC. È un peccato, perché come dimostra l'IQ770 TouchSmart PC di HP, la tecnologia dei PC touchscreen può sicuramente avere i suoi vantaggi nelle applicazioni consumer, come il fotoritocco e la navigazione web. In effetti, se ci sentissimo audaci, potremmo persino prevedere che i touchscreen saranno parte integrante dei PC consumer entro il prossimo decennio.

28. Non hai bisogno di tanta RAM

Fin dai primi giorni di Mac OS, la memoria virtuale di Windows è sempre stata implementata meglio di quella del Mac. Ciò significa che un PC con poca memoria potrebbe essere lento, ma non sarà meno affidabile. Un Mac con poca memoria ha una terribile tendenza a cadere in una brezza tesa, il che allarga ancora di più il divario di prezzo tra le specifiche Mac e PC comparabili.

29. Il tasto Elimina di un Mac non viene eliminato

No davvero! Fare clic su un file nell'equivalente di Windows Explorer per Mac OS X. Ora premi il tasto Canc. Non succederà nulla. Un sistema operativo logico e intuitivo? Quello che devi fare è premere insieme i tasti Apple e backspace o trascinare il file nel cestino. Saluta le sequenze di tasti extra che ti rallentano con un Mac!

30. Ad Apple non piace intromettersi

Gli utenti Mac amano vantarsi di come, piuttosto che un BIOS tradizionale, abbiano qualcosa noto come EFI (interfaccia firmware estensibile). Tutto molto bene, ma se provi effettivamente ad entrare nella configurazione EFI per modificare il tuo hardware, scoprirai che è quasi impossibile. Non è così con un PC: basta riavviare, premere il tasto Canc quando richiesto e avrai accesso di basso livello al tuo hardware. Modificalo per la massima velocità o la massima stabilità, a te la scelta.

31. I PC sono più ecologici

Apple è attualmente in ultima posizione nella classifica della Green Electronics Guide di Greenpeace. Greenpeace sostiene che l'azienda "ottenga un punteggio negativo su quasi tutti i criteri", compreso l'uso di sostanze chimiche pericolose, il ritiro dei prodotti e il riciclaggio.

32. Ideale per i principianti

Per anni, Apple ha spacciato il mito secondo cui i Mac sono più adatti ai principianti dell'informatica, senza alcuna prova indipendente a sostegno delle sue affermazioni. Nella nostra esperienza, non importa se siedi un principiante dell'informatica davanti a un PC o un Mac, saranno ugualmente a casa o perplessi.

Quando un nuovo utente ha bisogno di aiuto, ci sono dieci volte più utenti Windows di Macolytes a dargli una mano. Windows include anche uno strumento di assistenza remota, così puoi prendere il controllo del loro computer, senza dover andare a casa loro quando eliminano accidentalmente il driver della stampante.

messaggi recenti