Come abilitare Flash in Google Chrome

Se hai fatto qualcosa su un computer che coinvolge grafica e suono negli ultimi 25 anni o giù di lì, allora hai lavorato con Flash, anche se non lo sapevi. Flash è il nome del software per computer che viene eseguito su una serie di piattaforme diverse e riproduce contenuti multimediali, ed è anche il nome della piattaforma per la creazione di tali contenuti. Creato originariamente da Macromedia negli anni '90, Flash è stato acquisito da Adobe nel 2005. Flash ha una serie di caratteristiche positive, in particolare la capacità di creare contenuti solo una volta e di riprodurli bene su una varietà di piattaforme. Tuttavia, Flash ha anche alcuni difetti fatali. È un rischio per la sicurezza, con molti exploit e pacchetti malware che lo utilizzano come vettore di infezione. Negli ultimi anni, ben l'80% dei kit di exploit conosciuti ha utilizzato Flash come uno dei propri vettori. Inoltre, è affamato di risorse e pieno di bug anche dopo più di vent'anni di costante sviluppo.

Come abilitare Flash in Google Chrome

A causa dei problemi di sicurezza, alcune piattaforme non supportano affatto Flash. La cosa più famosa è che Steve Jobs ha rifiutato Flash per i dispositivi Apple nel 2010. Sebbene Flash fosse e in una certa misura sia ancora una centrale elettrica in termini di base di utenti, quella base si sta riducendo rapidamente man mano che altri strumenti diventano più ampiamente utilizzati. Adobe ha dichiarato che cesserà il supporto ufficiale per Flash nel 2020 e la piattaforma sembra destinata a svanire abbastanza rapidamente da quel momento. Tuttavia, nel frattempo, potresti dover utilizzare Flash per accedere ai contenuti sul tuo computer. Google Chrome ha Flash disabilitato per impostazione predefinita e in questo articolo ti mostrerò come abilitare Flash in Google Chrome in modo da poter accedere ai contenuti Flash.

se hai intenzione di abilitare il flash, potresti voler assicurarti di aver fatto tutto il possibile per velocizzare la tua esperienza di Chrome perché l'abilitazione potrebbe rallentare il tuo browser su pagine pesanti flash

Prima di abilitare Flash in Google Chrome

Dovresti considerare attentamente se vuoi abilitare Flash nel tuo browser Google Chrome. Chrome non utilizza più Flash per impostazione predefinita e si è unito alla grande maggioranza dei browser che consigliano l'utilizzo di HTML5 per i contenuti multimediali. Firefox, Safari, Opera e persino Edge sono progettati intorno a HTML5 e disabilitano Flash per impostazione predefinita; Internet Explorer è l'unico browser che supporta ancora Flash nel senso di averlo attivato nell'installazione predefinita.

Flash non è il motore più sicuro oggi sul mercato, è pieno di bug, fa un sacco di risorse e può bloccarsi frequentemente. Dopo più di due decenni, non è mai riuscito a essere particolarmente stabile e richiede ancora regolari patch di sicurezza e correzioni di bug. Se hai intenzione di abilitare Flash con Chrome, devi assicurarti di aver fatto tutto il possibile per velocizzare la tua esperienza con Chrome, perché l'esecuzione di Flash sulle pagine Web potrebbe rallentare il tuo PC.

Abilita Flash in Google Chrome

Se dopo tutto ciò desideri ancora abilitare Flash in Google Chrome, ecco come farlo.

  1. Apri Chrome e seleziona i tre punti verticali e poi Impostazioni.
  2. Seleziona Avanzate nella parte inferiore del menu della barra laterale di sinistra.
  3. Seleziona Privacy e sicurezza -> Impostazioni sito.
  4. Seleziona Flash.
  5. Attiva "Consenti ai siti di eseguire Flash".
  6. Attiva "Chiedi prima".

Questo dovrebbe fare il lavoro, ma se vuoi essere sicuro, visita un sito Web che presenta contenuti Flash e vedi se riesci a riprodurlo. Se la tua versione di Flash è aggiornata, il contenuto dovrebbe funzionare correttamente.

Controlla la tua versione Flash in Chrome

Se hai intenzione di utilizzare Flash, è fondamentale utilizzare la versione più recente. Le vulnerabilità del software che sono state corrette nell'ultima versione potrebbero essere completamente aperte nelle versioni precedenti, lasciando il tuo computer aperto a virus e malware. Ci sono molti aggiornamenti a Flash e devi tenerlo aggiornato se hai intenzione di lasciare questa vulnerabilità sul tuo computer.

  1. Digita "chrome://components" nella barra degli URL.
  2. Scorri verso il basso e trova Flash nell'elenco dei componenti.
  3. Seleziona Controlla aggiornamenti. Se Chrome dice "Componente non aggiornato" significa che stai utilizzando l'ultima versione di Flash. Altrimenti l'app si aggiornerà.

Installa Flash in Chrome

Potresti non avere affatto Flash installato sul tuo computer. È un software gratuito ma assicurati di scaricarlo direttamente da Adobe. Qualsiasi versione privata di Flash che trovi in ​​giro su Internet è quasi certamente un'enorme trappola per virus.

  1. Vai alla pagina di Adobe Flash Player.
  2. Seleziona il tuo sistema operativo e la versione a sinistra.
  3. Seleziona Scarica ora a destra.
  4. Deseleziona le caselle che offrono l'installazione di elementi aggiuntivi.

Questo installerà Flash sul tuo computer. Potrebbe essere necessario riavviare Chrome per rendere effettive le modifiche.

(Se vuoi installare Flash su un tablet come il tuo Kindle Fire, puoi farlo!)

Gestione degli errori "Il seguente plugin si è bloccato"

Come accennato in precedenza, Flash è bacato. Ciò significa che si blocca frequentemente, se non continuamente. Fortunatamente riavviare il processo all'interno di Chrome è facile. Se vedi un errore relativo all'arresto anomalo del plug-in Flash, forza un aggiornamento selezionando Ctrl + F5 in Windows e Cmd + Maiusc + R su un Mac. (Nonostante l'opposizione di Jobs, puoi ancora ottenere Flash per il tuo Mac.) Ciò costringerà anche Flash a ricaricare il che dovrebbe superare l'errore.

Se il semplice riavvio del processo non risolve il problema, prova questo:

  1. Seleziona il pulsante del menu con tre punti in alto a destra di Chrome.
  2. Seleziona Altri strumenti e poi Task Manager.
  3. Seleziona il plug-in Flash dalla finestra popup. Tieni presente che Chrome nelle versioni recenti ha rimosso in modo utile l'etichetta del processo da questa finestra di dialogo e dovrai trovare l'icona di Adobe e quindi passarci sopra con il mouse per confermare che è Flash.
  4. Seleziona Termina processo.
  5. Chiudi il Task Manager e ricarica la pagina web.

Se Flash si arresta in modo anomalo su una determinata pagina, passa a un'altra pagina. Se Flash si blocca in ogni pagina, disinstalla Flash Player e reinstallalo utilizzando il link sopra.

Io e molti altri saremo felicissimi quando Flash se ne sarà andato per sempre. Nel frattempo, consiglio sempre di evitare qualsiasi sito Web che lo utilizza. Se devi utilizzare un sito Web, un supporto multimediale o un gioco basato su Flash, ora sai come abilitare Flash in Google Chrome.

Vuoi acquistare qualcosa relativo a Flash su Amazon? Bene, non ottenere nulla relativo al software Flash: è problematico e sta andando via. Ma potresti voler dare un'occhiata a questa versione più recente e molto migliore di Flash.

messaggi recenti